giovedì 25 ottobre 2012

I ragazzi, le ragazze e un gazebo per tutti

Breve storia della costruzione partecipata del gazebo di via Milano, a Sesto San Giovanni.

Autunno 2011. Un gruppo di ragazzi e di ragazze frequenta il parchetto di via Milano: è il luogo di ritrovo della compagnia, il posto dove vai e sei sempre certo di trovare un amico.

Inverno 2011. La compagnia ha un problema: quando piove non c'è un posto dove ripararsi. I giovani ne parlano con gli animatori di Legami Comunitari (il progetto di coesione sociale attivo in quartiere - ne ho scritto qui e qui) e su questo tema nasce un laboratorio di idee.

Primavera 2012. Un'idea prende forma: ci vuole un gazebo, in quel parco! Un luogo protetto, dove poter chiacchierare e giocare a carte anche in caso di maltempo. Si avvia un percorso di progettazione partecipata, che coinvolge la compagnia dei giovani, i professionisti di Legami Comunitari e il Comune di Sesto San Giovanni.

Estate e autunno 2012. Il progetto si perfeziona e si realizza nell'ambito di un'attività di autocostruzione: i giovani, aiutati da adulti esperti, allestiscono un gazebo in travi di abete e pallets.

29 ottobre 2012. Il gazebo verrà inaugurato. Grazie a una comoda rampa di accesso, tutti vi potranno accedere: anche con passeggini e sedie a ruote!

Vedi anche:

1 commento: